Il torrenting senza un servizio VPN sicuro mette a rischio la tua privacy.

L'ISP può vedere cosa si scarica e può rallentare la velocità se si tenta di eseguire il torrent di file di grandi dimensioni. E alcuni ISP bloccano persino molti siti Web di torrenting (circa 4.000 siti di condivisione file sono bloccati in tutto il mondo).

Chiaramente, l'utilizzo di una VPN è fondamentale se si desidera effettuare il torrent in modo sicuro e anonimo. Il problema è che molte VPN non lo tagliano:

  • Molte VPN non sono abbastanza veloci
  • Alcuni non consentono il torrenting
  • Non tutte le VPN nascondono il tuo indirizzo IP
  • Alcuni servizi VPN mantengono i log degli utenti

Non solo, ma le migliori VPN possono anche essere costose. Ciò non significa che dovresti usare anche la prima VPN gratuita che vedi.

Qual è la VPN gratuita più sicura per il torrenting allora?

Dopo aver testato centinaia di VPN gratuite, ne abbiamo trovate tre che funzionano bene per il torrenting.

Cerchiamo di essere chiari, non sono nemmeno lontani come le migliori VPN per un torrenting sicuro e veloce, ma le VPN gratuite di seguito proteggeranno la tua privacy senza compromettere la velocità (anche se i limiti di dati sono attivi).

Cosa cerchiamo in una delle migliori VPN gratuite per il torrenting

  1. torrenting & P2P consentito su tutti (o la maggior parte) server
  2. Velocità di download affidabili e veloci
  3. Politiche di registrazione stagne & nessuna perdita di IP / DNS
  4. Switch di interruzione VPN & Protezione da perdite DNS
  5. Nessuna limitazione del traffico P2P
  6. Generoso limite di dati mensili

Le migliori VPN gratuite per il torrenting & P2P

1. Windscribe Free

Classificato 1 per VPN di torrent gratuite

Windscribe Schermate mobili gratuiteWindscribe Schermate desktop gratuiteProfessionisti

  1. Torrenting consentito sulla maggior parte dei server
  2. Nessuna limitazione della velocità
  3. Velocità affidabili nello stesso paese
  4. Switch di interruzione VPN & Protezione da perdite DNS
  5. Politica di registrazione minima
  6. Nessuna informazione di pagamento richiesta al momento dell'iscrizione

Contro

  1. Cap di dati mensili da 10 GB
  2. Non funziona per lo streaming
  • Massima velocitàio

    54 Mbps stessa velocità della città

    Basato su una connessione di prova a 100 Mbps

  • server

    10 paesi

  • Compatibile con

    • Logo di Windowsfinestre
    • Logo MacMac
    • logo iOSiOS
    • Logo Androidandroide
    • Logo LinuxLinux

La linea di fondo

Windscribe è senza dubbio il miglior servizio VPN gratuito che abbiamo testato: è anche la nostra scelta migliore per VPN gratuita per il torrenting grazie alla sicurezza superiore che offre.

Il torrenting è consentito su quasi tutti i server VPN gratuiti di Windscribe e le sue velocità di caricamento veloci e affidabili lo rendono ideale per l'attività P2P.

Il limite di dati mensile da 10 GB di Windscribe è uno dei più generosi che abbiamo visto da una VPN gratuita, ma i torrenters pesanti potrebbero ancora trovarlo restrittivo.

Tutte le app VPN gratuite di Windscribe sono crittografate con la massima crittografia AES-256 e utilizzano il protocollo di connessione VPN più sicuro, OpenVPN, per tenerti al sicuro durante il torrenting.

Sfortunatamente, abbiamo fatto fatica a far funzionare Windscribe Free con siti di streaming popolari come Netflix e BBC iPlayer, quindi se questo è importante per te, potresti voler evitare questa VPN.

I torrenters pesanti, tuttavia, dovrebbero assolutamente considerare la versione gratuita di Windscribe Free grazie alla sua solida suite di funzionalità per la privacy e alle prestazioni eccellenti.

Per uno sguardo più approfondito, leggi la nostra recensione completa su Windscribe Free.

2. Hide.me gratuito

Classificato 2 per le VPN gratuite di torrenting

Hide.me Schermate mobili gratuiteHide.me Screenshot del desktop gratuitoProfessionisti

  1. P2P consentito su tre dei cinque server gratuiti
  2. Nessuna limitazione della velocità di torrenting
  3. Velocità di download elevate
  4. DNS & Protezione dalle perdite IPv6
  5. Registrazione minima
  6. Nessun dettaglio di pagamento richiesto al momento dell'iscrizione

Contro

  1. Limite dati mensile da 2 GB
  2. Solo cinque posizioni del server VPN
  • Massima velocitàio

    81 Mbps stessa velocità della città

    Basato su una connessione di prova a 100 Mbps

  • server

    4 paesi

  • Compatibile con

    • Logo di Windowsfinestre
    • Logo MacMac
    • logo iOSiOS
    • Logo Androidandroide
    • Logo LinuxLinux

La linea di fondo

La versione gratuita di Hide.me è un servizio VPN affidabile per il torrenting privato come Windscribe, se non di più.

Hide.me mantiene una politica di registrazione rispettosa della privacy e viene fornito con extra di sicurezza come un kill switch VPN per tenerti al sicuro durante il torrenting.

Tutte le app VPN personalizzate di Hide.me sono crittografate con AES-256 "indistruttibile" e utilizzano il protocollo di connessione VPN più sicuro, OpenVPN.

Puoi utilizzare le app gratuite di Hide.me su tutte le piattaforme popolari, come Windows, MacOS, iOS e Android, e puoi anche installarle sul tuo router, cosa rara per un servizio VPN gratuito.

Il limite di dati da 2 GB di Hide.me sarà comunque un grosso ostacolo per i torrenter frequenti e se non ti trovi vicino a uno dei tre server compatibili con P2P soffriranno.

Se hai solo bisogno di trasferire una piccola quantità di traffico e sei basato vicino a Paesi Bassi, Canada o Singapore, Hide.me Free potrebbe essere un eccellente servizio VPN per il torrenting.

Per uno sguardo più approfondito, leggi la nostra recensione completa su Hide.me Free.

3. TunnelBear Free

Classificato 3 per le VPN di torrenting gratuite

TunnelBear Schermate mobili gratuiteTunnelBear Screenshot del desktop gratuito 100% (1 recensioni degli utenti) ProsConsPros

  1. Nessuna limitazione al torrenting
  2. Velocità di download veloci e affidabili
  3. Switch di interruzione VPN & Protezione da perdite DNS
  4. Politica di registrazione minima
  5. Ampia rete di server gratuiti
  6. Nessuna informazione di pagamento necessaria

Contro

  1. Limite dati mensile di 500 MB
  • Massima velocitàio

    52 Mbps stessa velocità della città

    Basato su una connessione di prova a 100 Mbps

  • server

    23 paesi

  • Compatibile con

    • Logo di Windowsfinestre
    • Logo MacMac
    • logo iOSiOS
    • Logo Androidandroide

La linea di fondo

TunnelBear è un servizio VPN gratuito per principianti per il torrenting che non compromette la sicurezza.

La politica di registrazione minima di TunnelBear e un kill switch VPN ti proteggeranno mentre esegui il torrent e sei protetto anche dalle perdite DNS.

Tutte le app VPN personalizzate di TunnelBear hanno utilizzato il nostro protocollo di connessione preferito, OpenVPN, e ancora meglio, sono crittografate con il "gold standard" di cifre, AES-256.

Come Hide.me, il limite dei dati di TunnelBear è un problema ed è ancora più restrittivo a 500 MB al mese. Questo non ti porterà molto lontano quando si tratta di file di grandi dimensioni: stai meglio con la nostra scelta migliore, Windscribe Free, se è qualcosa che ti colpisce.

Il torrenting è consentito su tutti i 22 server VPN di TunnelBear, tuttavia è raro vedere una rete di server VPN così ampia da un servizio VPN gratuito.

Ti consigliamo di provare la VPN gratuita di TunnelBear per il torrenting prima di acquistare un piano a pagamento, che include dati illimitati.

Per uno sguardo più approfondito, leggi la nostra recensione completa su TunnelBear Free.

Domande popolari

Qual è la migliore VPN gratuita per il torrenting?

La nostra VPN gratuita preferita per il torrenting è Windscribe, in quanto offre la migliore esperienza a tutto tondo senza troppi compromessi importanti.

L'unico aspetto negativo principale è il limite di dati mensili da 10 GB di Windscribe, ma questa è una delle quote più generose che abbiamo visto da una VPN gratuita che consente il torrenting e non dovrebbe essere un grosso problema per la maggior parte degli utenti.

Se ti aspetti di ottenere qualcosa di più dalle VPN altrove, allora prendi in considerazione la nostra parola: non lo farai.

Schermata dei consigli sui torrent nella sezione di supporto del sito Web di Windscribe

Se non è necessario eseguire il torrent di file di grandi dimensioni ma è necessaria una rete di server diversificata, la nostra scelta migliore sarebbe la versione gratuita di TunnelBear, grazie alla sua presenza in 22 paesi in tutto il mondo.

Un avvertimento, tuttavia - TunnelBear consente ai suoi utenti VPN gratuiti di trasferire 500 MB di dati al mese, il che non è affatto affatto, figuriamoci per il torrenting.

Tuttavia, per la migliore esperienza di torrent senza restrizioni vale sicuramente la pena pagare per un servizio VPN premium.

Le VPN a pagamento di fascia alta hanno una gamma più ampia di server e non limiteranno l'utilizzo della larghezza di banda, quindi puoi fare il torrent quanto vuoi.

Le nostre prime tre VPN attuali per il torrenting sono:

  • ExpressVPN
  • NordVPN
  • IPVanish

Ho davvero bisogno di una VPN per il torrenting?

Hai assolutamente bisogno di una VPN per il torrenting, poiché il torrenting senza un servizio VPN sicuro ti lascia esposto a tutti i tipi di rischi per la privacy.

In primo luogo, se non usi una VPN durante il torrenting, il tuo indirizzo IP, insieme a quello di tutti coloro che prendono parte a quel trasferimento di file, è esposto. Ciò significa che il tuo ISP, così come qualsiasi altro potenziale ficcanaso o hacker, è in grado di vedere esattamente cosa stai facendo online.

Alcuni ISP sono anche noti per rilevare gli utenti che prendono parte ad attività ad alta larghezza di banda (come la limitazione) e ridurre intenzionalmente le loro velocità di connessione per uniformare l'utilizzo della larghezza di banda attraverso il resto della rete. Ciò potrebbe arrestare il tuo torrenting.

L'unico modo per evitare che ciò accada è installare un servizio VPN affidabile sul dispositivo che intendi utilizzare per il torrenting: i nostri consigli sopra sono un buon punto di partenza.

Come una VPN protegge la tua privacy durante il torrenting

Una VPN protegge la tua privacy mentre esegui il torrent in diversi modi.

  1. Nasconde l'attività di torrenting dal tuo ISP

    L'uso di una VPN significa che il tuo ISP non è in grado di vedere cosa stai facendo online, sia che si tratti di torrent o altro.

    Ciò impedirà loro di monitorare o limitare il tuo traffico Internet, il che significa che le tue velocità non subiranno a causa di ciò che hai scelto di fare online.

  2. Impedisce ad altri torrenter di vedere il tuo indirizzo IP

    Se usi un sito come BitTorrent, tutti gli utenti che usano lo stesso file torrent sono connessi in uno "sciame", il che significa che ogni utente può vedere gli indirizzi IP di tutti gli altri dispositivi che sono anche connessi.

    Il tuo indirizzo IP può essere utilizzato per determinare il tuo ISP e la posizione fisica approssimativa, che è spesso il modo in cui i torrent finiscono per ricevere lettere di violazione del copyright dai troll online.

    L'uso di una VPN maschererà il tuo indirizzo IP in modo che gli altri utenti nello sciame possano vedere solo l'indirizzo IP del server P2P. Se la tua VPN utilizza indirizzi IP condivisi, come molti altri, sarebbe praticamente impossibile rintracciare l'attività di torrenting su un singolo utente.

  3. Ti protegge da eventuali potenziali hacker

    Il fatto che una VPN nasconda il tuo vero indirizzo IP ti proteggerà anche da eventuali hacker che potrebbero altrimenti utilizzarlo come backdoor nel tuo sistema per scoprire le tue informazioni personali riservate.

    Poiché tutto il tuo traffico viene instradato attraverso i server della VPN, piuttosto che quelli di proprietà del tuo ISP, tutti i tuoi dati sono crittografati secondo uno standard elevato e impossibile per chiunque altro visualizzarli.

Come utilizzare una VPN gratuita per il torrenting

L'uso di una VPN gratuita per il torrenting è incredibilmente facile.

  1. Scegli un servizio VPN gratuito che consenta il torrenting

    Scegli semplicemente il servizio VPN che intendi utilizzare, installalo sul dispositivo su cui eseguirai il torrent e inserisci i tuoi dati di accesso.
    Schermata della nostra conversazione di chat dal vivo con Hide.me che parla del torrenting

  2. Controlla le impostazioni sulla privacy e premi kill

    Prima di connetterti, controlla che il kill switch VPN e qualsiasi protezione dalle perdite siano abilitati sulla tua VPN. Ciò manterrà le tue informazioni personali fuori dalle mani sbagliate qualora la connessione VPN fallisca per qualsiasi motivo.

  3. Scegli una posizione del server VPN

    Ora connettiti al server VPN più vicino alla tua posizione fisica per le migliori velocità e inizia il torrenting in modo sicuro. Tieni d'occhio il limite di dati, se applicabile, per assicurarti di non rimanere imprevisto.

Torrenting è sicuro con una VPN?

Stai utilizzando una VPN per tenerti al sicuro online, e questo non è diverso durante il torrenting.

L'uso di un servizio VPN sicuro è forse il modo più efficace per proteggerti durante il torrenting, poiché non solo maschera il tuo vero indirizzo IP, ma crittografa anche tutto il tuo traffico online.

Per tenerti il ​​più sicuro possibile durante il torrenting, assicurati di scegliere una VPN con:

  1. Crittografia avanzata (preferibilmente AES-256)
  2. Protocollo di connessione VPN sicura (OpenVPN è il nostro preferito)
  3. Politica di registrazione minima (o preferibilmente zero-log)

Seguire questi passaggi ti garantirà la massima sicurezza durante l'utilizzo di una VPN per torrent.

VPN è legale?

L'uso di un servizio VPN per proteggere la tua privacy è legale al 100% in quasi tutti i paesi del mondo. C'è un piccolo numero, tuttavia, in cui l'uso non autorizzato della VPN è limitato o vietato. Questi sono:

  1. Cina
  2. Russia
  3. tacchino
  4. Mi sono imbattuto
  5. Oman
  6. Emirati Arabi Uniti (Emirati Arabi Uniti)

L'uso di un servizio VPN non autorizzato in uno di questi paesi potrebbe comportare una multa pesante o, in alcuni casi, persino una pena detentiva.

Esistono anche alcuni paesi in cui tutti i servizi VPN sono completamente vietati:

  1. Bielorussia
  2. Iraq
  3. Turkmenistan
  4. Corea del nord

Essere scoperti utilizzando un servizio VPN in una di queste posizioni potrebbe portare a una multa non specificata e farti finire in gravi difficoltà.

Dai un'occhiata alla nostra guida Le VPN sono legali? per ulteriori informazioni sui paesi con restrizioni VPN e consigli sull'uso sicuro di un servizio VPN.

Puoi anche controllare le nostre migliori VPN per la Cina (e altri paesi ad alta censura) qui.

Torrent è illegale?

Il torrenting stesso è completamente legale: è necessario limitare le restrizioni sul copyright.

Se scarichi contenuti in violazione delle norme sul copyright, stai violando la legge, indipendentemente da come lo fai. L'atto del torrenting, tuttavia, non è affatto illegale.

Puoi fare torrent legalmente negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Australia, in Canada, in India, in qualsiasi Paese ti piaccia.

Una VPN nasconderà il mio torrent?

Sì, un servizio VPN sicuro nasconderà il tuo torrenting.

Finché la VPN scelta non raccoglie alcun registro identificativo personale, nessuno (incluso il tuo ISP) sarà in grado di dire cosa stai facendo mentre sei connesso - questo include il torrenting.

Schermata dal sito Web di Windscribe che spiega la sua politica di registrazione minima

Se, tuttavia, utilizzi una VPN gratuita meno sicura che raccoglie registri più dettagliati (non uno dei nostri consigli sopra elencati), c'è un'altissima possibilità che il tuo provider VPN e ISP siano in grado di dire che stai facendo torrent.

Per essere sicuro di scegliere una VPN che nasconde il tuo torrenting, assicurati di rimanere con una delle nostre scelte migliori.

Le peggiori VPN gratuite per il torrenting

Non tutti i servizi VPN gratuiti sono sicuri per il torrenting. Ecco le nostre prime tre VPN gratuite da evitare, sebbene questo non sia affatto un elenco esaustivo.

  1. Hola VPN gratuita

    Hola Free VPN afferma di essere un "servizio VPN", ma in realtà è una rete proxy peer-to-peer non sicura che non fornisce alcuna crittografia.

    Hola non è utile per il torrenting in quanto monitora assolutamente tutto ciò che fai online, inclusi tutti i siti Web visitati, ed è persino noto che vende la larghezza di banda dell'utente senza consenso.

    Purtroppo, è uno dei servizi VPN gratuiti più popolari in circolazione, ma ti consigliamo di evitare Hola a tutti i costi.

  2. VPN Proxy Master

    VPN Proxy Master è una VPN gratuita incredibilmente non sicura per il torrenting in quanto la società ha una storia imprecisa di invio di informazioni riservate dell'utente in Cina.

    Non solo, ma il tuo indirizzo IP viene raccolto e archiviato per un periodo di tempo indefinito, inoltre non c'è modo di dire come viene crittografato VPN Proxy Master.

    Anche le app sono piene di annunci pop-up: VPN Proxy Master è sicuramente una VPN gratuita da cui stare lontano.

  3. Thunder VPN

    Non c'è dubbio, Thunder VPN è uno dei peggiori servizi VPN gratuiti che potresti utilizzare per il torrenting.

    Per non parlare del fatto che è disponibile solo su Android, Thunder VPN utilizza un protocollo di connessione non sicuro, non ha alcuna funzionalità di sicurezza e ha ignorato le nostre domande sulla crittografia.

    ThunderVPN afferma anche di non essere un log, ma in realtà raccoglie una tonnellata di informazioni, come il tuo indirizzo IP, ISP, posizione del server e carica altro.

Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me