Avrai bisogno di una buona VPN per assicurarti di rimanere sicuro, protetto e non monitorato durante la connessione a Internet in Australia.

L'Australia fa parte dei Five Eyes, un sistema di condivisione dei dati del governo internazionale e un incubo per la privacy.

Le recenti modifiche alle leggi sulla privacy obbligano anche le aziende tecnologiche in Australia a dare alle autorità l'accesso a messaggi crittografati e la polizia è autorizzata a spiare gli utenti WiFi pubblici.

Se questo non è abbastanza per convincerti a ottenere una VPN per l'Australia, il paese blocca anche i siti di torrenting e la sua libreria Netflix è molto più piccola di quella degli Stati Uniti. Se vuoi sbloccare i contenuti online del mondo, utilizzare una VPN è il modo per farlo.

Probabilmente ti starai chiedendo, qual è la migliore VPN per l'Australia?

Abbiamo testato 74 servizi VPN e le seguenti cinque VPN sono le migliori per velocità, privacy, torrenting e P2P e sblocco di servizi di streaming come Netflix e BBC iPlayer.

Cosa dovresti cercare in VPN per l'Australia

  1. Ha server a livello di città in Australia
  2. Funziona con gli Stati Uniti & Netflix australiano
  3. Quanto è veloce? E le velocità sono coerenti
  4. Supporta P2P & traffico torrenting
  5. Ti tiene privato & nascondi il tuo indirizzo IP
  6. Dispone di app per i tuoi dispositivi

Le migliori VPN per connettersi dentro e fuori dall'Australia

1. ExpressVPN

Al n.1 in classifica su 74 VPN per l'Australia

ExpressVPNSchermate dell'app ExpressVPN per MacOSProfessionisti

  1. Velocità VPN eccezionalmente elevate in Australia
  2. Server VPN a Sydney, Melbourne, Brisbane & Perth
  3. Funziona con Netflix, iPlayer & Di Più
  4. Molto facile da usare Configurazione istantanea su tutti i dispositivi
  5. Registrazione minima & nessuna perdita di IP / DNS / WebRTC
  6. Nessuna restrizione sul traffico P2P

Contro


  1. Il prezzo potrebbe essere inferiore su piani VPN più brevi
  • Miglior prezzo

    $ 6,67 / mese in 15 mesi

    Vedi tutti i piani

  • Massima velocitàio

    85 Mbps stessa velocità della città

    Basato su una connessione di prova a 100 Mbps

  • server

    94 paesi, oltre 3.000 server

  • Compatibile con

    • Logo di Windowsfinestre
    • Logo MacMac
    • logo iOSiOS
    • Logo Androidandroide
    • Logo LinuxLinux

La linea di fondo

ExpressVPN è la migliore VPN per l'Australia ed è la nostra VPN più votata in assoluto.

ExpressVPN è estremamente veloce, super sicuro e affidabile. Offre inoltre server a livello di città in Australia per massimizzare il potenziale di velocità.

All'interno dell'Australia, ExpressVPN ha server VPN a Sydney, Melbourne, Brisbane e Perth, che forniscono copertura da costa a costa. Ci sono altri 26 paesi tra cui scegliere in Asia-Pacifico, oltre 3.000 server VPN in tutto il mondo.

Essere in grado di eseguire il drill-down a livello di città in Australia non è solo ottimo per velocità e prestazioni, ma significa anche che puoi accedere a contenuti geo-specifici.

Che tu ti connetta a un server VPN in Australia o in un altro luogo, le velocità di download di ExpressVPN sono veloci e, soprattutto, affidabili. ExpressVPN è più che abbastanza veloce per lo streaming HD e funziona in modo affidabile sia con Netflix statunitense e australiano, sia con BBC iPlayer.

ExpressVPN è altrettanto forte sulla privacy con una ragionevole politica dei registri minimi e alcune eccezionali funzionalità di sicurezza extra tra cui un kill switch VPN e la protezione dalle perdite DNS / IPv6 / WebRTC. È una delle VPN più sicure in circolazione.

Puoi installare ExpressVPN in pochi minuti su qualsiasi dispositivo a cui riesci a pensare. Se hai bisogno di ulteriore aiuto, il team di chat in diretta di ExpressVPN è a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per uno sguardo più approfondito, leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN.

2. NordVPN

Classificato n. 2 su 74 VPN per l'Australia

Schermata dell'app mobile NordVPNApp NordVPN sul desktop di WindowsProfessionisti

  1. Velocità VPN affidabili in Australia
  2. Server VPN a Sydney, Melbourne, Adelaide Brisbane & Perth
  3. Funziona con US Netflix & altri servizi di streaming
  4. P2P consentito sulla maggior parte dei server VPN
  5. App VPN facili da usare. Semplice configurazione su un sacco di dispositivi
  6. Politica rigorosa di zero log & nessuna perdita di IP / DNS / WebRTC

Contro

  1. Le connessioni VPN a lunga distanza sono abbastanza lente
  2. Nessun accesso a Netflix australiano
  3. Ha risposto male alla violazione del server
  • Miglior prezzo

    3,49 USD / mese in 36 mesi

    Vedi tutti i piani

  • Massima velocitàio

    90 Mbps stessa velocità della città

    Basato su una connessione di prova a 100 Mbps

  • server

    59 paesi, oltre 5.500 server

  • Compatibile con

    • Logo di Windowsfinestre
    • Logo MacMac
    • logo iOSiOS
    • Logo Androidandroide
    • Logo LinuxLinux

La linea di fondo

NordVPN è una scelta intelligente per l'Australia se il tuo budget non si estende a ExpressVPN.

NordVPN ha server in cinque città australiane (Sydney, Perth, Brisbane, Adelaide e Melbourne), permettendoti di sperimentare le migliori velocità possibili.

NordVPN ha ancora più scelta di server a livello di città in Australia rispetto a ExpressVPN, quindi perché è il secondo nella nostra lista di raccomandazioni? Bene, NordVPN non batte abbastanza l'affidabilità solida di ExpressVPN.

Le velocità di download e upload di NordVPN in Australia non corrispondono a quelle fornite dalla nostra migliore scelta VPN ed è meno affidabile su connessioni VPN a lunga distanza. Ci sono anche meno posizioni VPN disponibili in Asia-Pacifico, con 11 in totale.

Tuttavia, se ti connetti a un server VPN vicino, NordVPN sarà più che abbastanza veloce per lo streaming e il torrenting HD.

Con NordVPN, puoi guardare US Netflix senza problemi (ma non la biblioteca australiana) e torrent su molti dei suoi oltre 200 server VPN australiani.

Ma NordVPN è abbastanza sicuro per il torrenting? Sì! Una rigorosa politica di non log e una forte sicurezza rendono NordVPN eccezionale (e sicuro) per P2P.

Tuttavia, riteniamo che sia importante informarti di un incidente di sicurezza che coinvolge NordVPN. Nell'ottobre 2019 è emerso che un hacker ha violato un server NordVPN. Non sono state acquisite informazioni sugli utenti, nessun dato è stato registrato e il tunnel crittografato VPN non è stato compromesso.

Detto questo, ha sfruttato una vulnerabilità preoccupantemente semplice e siamo rimasti delusi dalla risposta ritardata di NordVPN.

NordVPN è ancora un'ottima VPN, ma è qualcosa da considerare prima di acquistare. Puoi trovare maggiori informazioni nella nostra recensione completa su NordVPN.

È possibile scaricare app VPN personalizzate per una vasta gamma di piattaforme e NordVPN fornisce supporto live chat 24/7 per aiutarti quando e quando ne hai bisogno.

Per uno sguardo più approfondito, leggi la nostra recensione completa su NordVPN.

3. IPVanish

Classificato 3 su 74 VPN per l'Australia

IPVanishSchermata del desktop di IPVanish 98% (172 recensioni degli utenti) ProsConsPros

  1. Velocità VPN impressionanti in Australia
  2. Massime velocità di upload
  3. Server VPN a Brisbane, Melbourne, Perth, & Sydney
  4. Politica rigorosa di non registri & nessuna perdita di IP / DNS / WebRTC
  5. P2P / torrenting consentito su tutti i server VPN
  6. Semplice configurazione VPN su dispositivi popolari

Contro

  1. Velocità internazionali adeguate al massimo
  2. Breve periodo di rimborso (7 giorni)
  3. Non funziona con Netflix australiano
  • Miglior prezzo

    $ 4,12 / mese in 12 mesi

    Vedi tutti i piani

  • Massima velocitàio

    84 Mbps stessa velocità della città

    Basato su una connessione di prova a 100 Mbps

  • server

    50 paesi, 1.300 server

  • Compatibile con

    • Logo di Windowsfinestre
    • Logo MacMac
    • logo iOSiOS
    • Logo Androidandroide
    • Logo LinuxLinux

La linea di fondo

IPVanish è la migliore VPN per il torrenting e il P2P in Australia grazie alle sue velocità di upload e download non elaborate sui server VPN vicini, nonché alle sue potenti funzionalità di privacy e politica di non accesso.

Come le altre nostre scelte top, puoi scegliere tra diverse città australiane: Brisbane, Melbourne, Perth e Sydney. Ci sono anche meno server VPN in Australia con 68 in totale.

IPVanish è molto veloce su questi server VPN in Australia, anche se cade su connessioni VPN a lunga distanza (ci sono altri otto paesi disponibili in Asia-Pacifico).

Le app VPN desktop potrebbero essere più user-friendly, ma IPVanish lo compensa con potenti funzionalità di privacy come protezione da perdite IP, DNS e WebRTC e una rigorosa politica di zero-log.

Puoi guardare US Netflix su alcuni server ma purtroppo IPVanish non supporta Netflix australiano o BBC iPlayer.

Il supporto per la chat live è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma la garanzia di rimborso di IPVanish è molto più breve rispetto ai nostri servizi VPN n. 1 e n. 2, con solo sette giorni per cambiare idea anziché 30.

Per uno sguardo più approfondito, leggi la nostra recensione completa su IPVanish.

4. CyberGhost

Al n.4 in classifica su 74 VPN per l'Australia

CyberGhostApp CyberGhost sul desktop di Windows 94% (248 recensioni degli utenti) ProsConsPros

  1. Velocità VPN molto elevate in Australia
  2. Server VPN a Brisbane, Melbourne, & Sydney
  3. Funziona bene con Netflix & Di Più
  4. Politica rigorosa di zero log
  5. App VPN personalizzate facili da usare per dispositivi popolari
  6. Supporto live chat 24/7

Contro

  1. P2P / torrenting non consentito sui server VPN Australia
  2. Non raccomandato per Kodi su Firestick
  3. Nessun accesso a Netflix australiano
  • Miglior prezzo

    $ 2,75 / mese in 3 anni

    Vedi tutti i piani

  • Massima velocitàio

    87 Mbps stessa velocità della città

    Basato su una connessione di prova a 100 Mbps

  • server

    89 paesi, oltre 6.200 server

  • Compatibile con

    • Logo di Windowsfinestre
    • Logo MacMac
    • logo iOSiOS
    • Logo Androidandroide
    • Logo LinuxLinux

La linea di fondo

Cyberghost è una grande VPN economica per l'Australia, in particolare per gli appassionati di streaming Netflix degli Stati Uniti in quanto vi sono server VPN ottimizzati a tale scopo. Tuttavia, non puoi guardare Netflix australiano.

Con CyberGhost puoi aspettarti velocità molto elevate sui server VPN in Australia, ed è anche abbastanza veloce su connessioni a lunga distanza.

CyberGhost ha oltre 100 server VPN situati in tre città australiane: Brisbane, Melbourne e Sydney. Ci sono un totale di 13 paesi disponibili in Asia-Pacifico.

Una rigorosa politica di zero log e una serie di solidi strumenti di sicurezza rendono CyberGhost la scelta migliore per la privacy, quindi perché non è più in alto nel nostro elenco di raccomandazioni VPN per l'Australia?

Sfortunatamente, CyberGhost non è un'ottima scelta per utenti P2P e torrenters situati in Australia.

CyberGhost consente il torrenting solo sui suoi server VPN etichettati "per torrenting".

CyberGhost non consente l'attività P2P su nessuno dei suoi server australiani, quindi dovrai collegarti a una distanza abbastanza lunga per torrent, che rallenterà la velocità della VPN.

Per uno sguardo più approfondito, leggi la nostra recensione completa su CyberGhost.

5. PrivateVPN

Classificato 5 su 74 VPN per l'Australia

Schermata dell'app mobile PrivateVPNApp PrivateVPN sul desktop di Windows 98% (1.733 recensioni degli utenti) ProsConsPros

  1. Velocità VPN costantemente elevate in Australia
  2. Server VPN a Melbourne e Sydney
  3. Funziona con Netflix, iPlayer e altri servizi di streaming
  4. Politica rigorosa di non registri
  5. P2P consentito su tutti i server VPN
  6. Semplice installazione su una vasta gamma di dispositivi

Contro

  1. La disponibilità della chat dal vivo è incoerente
  2. Piccolo numero di singoli server VPN
  3. Nessun accesso a Netflix australiano
  • Miglior prezzo

    $ 1,89 / mese in 2 anni

    Vedi tutti i piani

  • Massima velocitàio

    86 Mbps stessa velocità della città

    Basato su una connessione di prova a 100 Mbps

  • server

    59 paesi, oltre 150 server

  • Compatibile con

    • Logo di Windowsfinestre
    • Logo MacMac
    • logo iOSiOS
    • Logo Androidandroide
    • Logo LinuxLinux

La linea di fondo

Anche se si colloca al quinto posto nella nostra lista delle nostre migliori VPN, PrivateVPN rimane un'ottima scelta VPN per l'Australia. È l'ideale se hai un budget limitato e hai bisogno di una forte protezione della privacy.

Le velocità di download di PrivateVPN sono molto veloci in Australia e anche le connessioni VPN verso la costa orientale degli Stati Uniti sono piuttosto veloci.

Tuttavia, una piccola rete di server VPN abbassa un po 'PrivateVPN.

Ci sono solo 150 server VPN disponibili sulla rete mondiale di PrivateVPN e solo tre di questi si trovano in Australia (con sede a Melbourne e Sydney).

Il piccolo numero di server VPN in Australia potrebbe portare alla congestione dei server e alla riduzione della velocità, ma finora non lo abbiamo riscontrato nei nostri test. Ci sono 13 paesi disponibili in Asia-Pacifico, quindi puoi sempre testarne alcuni per trovare le migliori velocità.

Indipendentemente dalla sua piccola rete di server VPN, PrivateVPN è ancora un'ottima scelta per la privacy.

Una rigorosa politica di zero log e server DNS proprietari indicano che PrivateVPN non ha dati per identificarti nonostante la sua base in Svezia ostile alla privacy.

A differenza delle altre nostre migliori scelte VPN, PrivateVPN non ha supporto di chat live 24/7 (è disponibile a intermittenza), il che può essere frustrante. Tuttavia, le risposte al supporto e-mail sono in genere veloci.

Per uno sguardo più approfondito, leggi la nostra recensione completa su PrivateVPN.

Domande popolari

Qual è la migliore VPN per l'Australia?

Il miglior servizio VPN per l'Australia è ExpressVPN - in realtà è la migliore VPN, punto.

ExpressVPN è una VPN sicura con velocità affidabili, sicurezza di prim'ordine e ha server a Brisbane, Melbourne, Perth e Sydney.

Schermata dell'app ExpressVPN che mostra i server VPN disponibili in Australia

Qual è la migliore VPN gratuita per l'Australia?

Se non sei pronto per acquistare un abbonamento VPN, ci sono un paio di VPN completamente gratuite che raccomandiamo per l'Australia.

Sia TunnelBear Free che Avira Phantom Free hanno server VPN in Australia. Sebbene siano VPN affidabili e sicure per i principianti che vogliono provare prima di acquistare, queste due VPN gratuite non sono i servizi complementari più veloci o ricchi di funzionalità in circolazione.

Tieni presente che le VPN gratuite spesso comportano restrizioni come limiti di dati VPN, limitazione della velocità e reti server ridotte. Molte VPN gratuite non vengono fornite con server VPN in Australia.

Se vuoi proteggere la tua privacy e rimanere al sicuro online mentre sei in Australia, la soluzione migliore è acquistare un abbonamento VPN premium.

Le VPN gratuite sono sicure?

No, non tutte le VPN gratuite sono sicure da usare.

Quando si utilizza una VPN, si affidano alla società i propri dati personali e alcune VPN gratuite abusano di tale responsabilità vendendo le informazioni a terzi come società pubblicitarie mirate.

Illustrazione che mostra i pericoli delle VPN gratuite.

Fonti: 1 rapporto globale sulla VPN mobile, 2 indagine sulle app VPN gratuite, 3 indice di rischio VPN gratuito: app Android

Se hai davvero bisogno di una VPN gratuita - anche le migliori hanno alcune limitazioni - assicurati di scegliere una delle nostre VPN gratuite consigliate, che sono molto sicure da usare.

Ho davvero bisogno di una VPN in Australia?

Sì, l'utilizzo di una VPN in Australia è assolutamente necessario per mantenere la privacy e la sicurezza online.

Le leggi sulla privacy dei dati in Australia costringono il tuo ISP a registrare e archiviare metadati su tutte le tue attività su Internet e comunicazioni elettroniche per due anni.

Se l'utilizzo del WiFi pubblico senza una VPN non è stato abbastanza spaventoso - gli hacker possono rubare i tuoi dati personali - una nuova legge di crittografia australiana consente anche alla polizia di accedere alle reti WiFi pubbliche al fine di ottenere informazioni sugli utenti connessi.

L'uso di una VPN ti consentirà di mantenere la tua attività online privata dal tuo ISP, dalle autorità e dagli hacker creando un tunnel crittografato su Internet tramite un server VPN.

Gli ISP australiani inoltre bloccano in modo aggressivo determinati siti Web, compresi i siti di torrenting. Usando una VPN, sarai in grado di battere la censura del governo e navigare liberamente sul web.

Schermata del messaggio sulla pagina Web bloccata in Australia in cui si afferma che il sito Web è stato disattivato a causa della violazione del copyright

Idealmente, dovresti usare una VPN su ogni dispositivo connesso a Internet che possiedi. Fortunatamente, le nostre prime scelte VPN sopra vengono con app VPN personalizzate per Windows, MacOS, iOS e Android. Alcuni hanno persino app VPN native per Amazon Fire TV Stick e altri dispositivi di streaming.

Sta usando una VPN legale in Australia?

Sì: l'utilizzo di una VPN in Australia per proteggere i tuoi dati personali e mascherare il tuo vero indirizzo IP è completamente legale.

Ciò significa che l'utilizzo di ExpressVPN - e di tutte le altre nostre principali raccomandazioni VPN - è perfettamente legale in Australia.

Non è nemmeno illegale cambiare il tuo indirizzo IP con quello di un altro paese.

Tuttavia, è necessario ricordare che l'utilizzo di una VPN non significa che è possibile ignorare le leggi statali o nazionali, comprese quelle relative al copyright.

In altre parole, non consigliamo di fare nulla durante l'utilizzo di una VPN di cui non si farebbe a meno.

Qual è la migliore VPN per il torrenting in Australia?

IPVanish è la migliore VPN per il torrenting in Australia, con fantastiche velocità di upload locali, una rigorosa politica di zero log e nessuna restrizione sull'attività P2P.

Se usi una VPN per il torrenting, assicurati di abilitare la funzione kill switch, che impedirà la perdita del tuo indirizzo IP in caso di interruzione della connessione.

Ecco uno screenshot che ti mostra dove trovare la funzione kill switch di IPVanish:

Schermata della funzione switch kill di IPVanish

Come posso ottenere un indirizzo IP australiano?

Per ottenere un indirizzo IP australiano, è necessario ottenere un servizio VPN con server in Australia, come le VPN sopra elencate.

Dopo aver scaricato e installato il software VPN sul tuo dispositivo, fai semplicemente clic sul server australiano e connettiti.

Ora hai un indirizzo IP in Australia, quindi puoi accedere a tutti i tuoi contenuti australiani preferiti.

Se si desidera verificare che si disponga di un indirizzo IP australiano, è possibile eseguire un test di tenuta su browserleaks.com. Guarda lo screenshot qui sotto, che mostra i risultati del test di tenuta per ExpressVPN connesso a un server VPN Sydney.

Schermata dei risultati del test di tenuta ExpressVPN su browserleaks.com durante la connessione a un server VPN Sydney

Risultati del test di tenuta ExpressVPN collegati a un server VPN australiano. Testiamo dal Regno Unito.

Puoi vedere chiaramente l'indirizzo IP australiano in alto - non ci sono perdite. ExpressVPN fornisce anche server DNS proprietari in Australia.

Se sei interessato a eseguire test di tenuta e a leggere i risultati, consulta la nostra guida alle perdite DNS / IP / WebRTC.

Posso guardare la TV australiana all'estero?

Puoi guardare la TV australiana, come Australian Netflix o Stan, all'estero usando una VPN con server situati nel paese. L'utilizzo di server VPN situati in Australia ti fornirà un indirizzo IP australiano in modo da poter accedere a contenuti geografici specifici.

Schermata dell'australiano Stan. logo del servizio di streaming e pagina di iscrizione

È meglio contattare l'assistenza clienti del tuo provider VPN per chiedere se funziona con i tuoi servizi di streaming australiani preferiti prima dell'acquisto.

Come configurare, installare e utilizzare una VPN in Australia

Poiché il governo australiano non blocca le VPN - come la Cina, ad esempio - è molto facile ottenere una VPN nel paese.

Se il tuo servizio VPN fornisce app VPN personalizzate per il tuo dispositivo, scarica semplicemente il software dal sito Web della VPN, segui le istruzioni di installazione e accedi con le tue credenziali di abbonamento.

Prima di connetterti, assicurati di abilitare eventuali extra di sicurezza come il kill switch VPN o il blocco delle perdite IP. Quindi seleziona il server VPN che preferisci: più si avvicina alla tua posizione fisica, maggiore sarà la velocità. Fai clic su "Connetti" e sei pronto per navigare in privato.

Schermata dell'app ExpressVPN connessa a un server VPN australianoSe la tua VPN non viene fornita con un'app personalizzata per il tuo dispositivo, dovrai installarla manualmente utilizzando i file di configurazione OpenVPN.

Abbiamo scritto una serie di semplici guide pratiche per aiutarti a installare un carico VPN di dispositivi popolari, inclusi Amazon Fire TV Stick e router.

VPN da evitare per l'Australia

Ci sono un sacco di VPN che non sono adatte per l'uso in Australia a causa della mancanza di server VPN dentro e intorno al paese. Quanto più il server VPN è lontano dalla posizione fisica, tanto più basse saranno le velocità.

Ecco tre VPN da evitare se ti trovi in ​​Australia:

  • AirVPN
  • AzireVPN
  • Thunder VPN

Ricorda che molte VPN gratuite hanno anche minuscole reti di server e spesso non includono l'Australia nell'elenco delle località disponibili.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me